氣 qi – Energia

氣-qi-energia-energy
氣-qi-energia-energy

L’ideogramma si decompone nelle parti:

气 [significa un essere umano che respira, aria]
米 [significa pianta di riso]

Il Significato orientale di QI è “energia spirituale”, un significato non presente nella cultura occidentale.
Il QI quindi come significato composto è “soffio vitale e spirituale” che alimenta la vita come il “riso”.
da un punto di vista chimico bisogna osservare che anche il riso fornisce al corpo energia.

Significato di KI o QI, Energia

Il termine cinese qi, in giapponese ki 氣 o anche ci in coreano (forma più antica) è il nome dato all’energia “interna” del corpo umano ricorrente in tutte le aree soggette all’influenza culturale cinese (Giappone, Corea) ma spazia da ambiti prettamente filosofici alle arti marziali o la medicina tradizionale cinese fino alla geomanzia, idraulica, pittura, calligrafia e poetica. La pronuncia in italiano è “ci”.

In particolare il termine sinogiapponese 氣 Ki è l’elemento centrale costitutivo del vocabolo giapponese Aikido 合気道 (scritto in kanji) od anche 合氣道 (usando la grafia non semplificata), di cui il termine 氣 Ki costituisce il concetto essenziale.

Il ch’i al mattino è fresco,
a mezzogiorno è stanco,
a sera è esaurito,
un abile generale evita chi ha un ch’i fresco
ed attacca chi ha ormai un ch’i stanco ed esaurito.
Questa è l’arte di padroneggiare il chi’i.
(Sun Tzu)

Storia del QI

Il concetto orientale di KI è di difficile definizione.

In Giappone, tale termine è usato quotidianamente a partire dall’instaurarsi della cultura cinese. Il KI esprime il concetto delle energie fondamentali dell’universo, di cui fanno parte la natura e le funzioni della mente umana. Nell’antica Cina, poiché era visto come la forza che originava tutte le funzioni fisiche e psicologiche, il concetto di KI venne ampiamente utilizzato nella medicina tradizionale cinese, nelle arti marziali ed in molti altri aspetti della vita. Il concetto di KI fu utilizzato per determinare il massimo livello della forza dei soldati, per scegliere in base a ciò il movimento militare idoneo. In seguito, lo studio dei KI divenne una forma di pratica di predizione del destino, mediante l’abilità dell’indovino di leggere il KI di un individuo.

Nella cultura tradizionale induista il termine con significato corrispondente è il vocabolo sanscrito Prana.

Nella cultura tradizionale occidentale, il significato del termine latino spiritus di cui il vocabolo 氣 Ki è termine equivalente, traduce la parola greca πνευμα (pneuma, il soffio vivificatore) da πνειν (soffiare) e questa a sua volta traduce la voce ebraica rû:ăh (accento sulla u e suono gutturale aspirato finale). La rû:ăh ebraica (che a differenza degli altri termini è invece un sostantivo femminile), in relazione all’ambito della natura indicava il soffio del vento, in relazione all’ambito di Dio significava la sua forza di creare la vita e di imprimere un senso alla storia, in relazione all’ambito dell’Uomo ne indicava non solo il suo essere vivo, ma anche il suo respiro ed il suo alito.

Nella pratica, quando il tuo avversario sferra un colpo, devi già essere in movimento. Dopo che l’hai visto muoversi, è già troppo tardi ed un falso movimento da parte tua è fuori luogo, perché il colpo del tuo avversario è quasi mortale. Muoversi simultaneamente con il colpo; si deve sentire l’intenzione dell’avversario. Ma, in realtà, non è questione di usare la mente, ci si deve muovere naturalmente, senza pensarci. Quando raggiungerai questo stato, riuscirai a muoverti simultaneamente con l’ordine. Se pensi troppo all’inizio del colpo dell’avversario, non ti renderai conto dei suoi movimenti. Solo quando la tua mente è tranquilla come una pozza d’acqua e sei fisicamente all’erta, potrai renderti conto dei movimenti dell’avversario e della sua respirazione naturale. In questo stato sentirai i cambiamenti di sentimento del tuo avversario.
(Morihei Ueshiba – Fondatore della disciplina dell’Aikido)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi