美 měi – Bellezza

美 měi - Bellezza - Beauty
美 měi - Bellezza - Beauty

L’ideogramma si decompone nelle parti:

羊 [yáng – pecora]
大 [dà – grande, persona adulta, matura e forte]

Nell’antichità il popolo cinese considerava le pecore animali aggraziati, miti, mansueti, passivi, ovvero un esempio della grazia della natura.

La parte bassa del pittogramma è il simbolo della grandezza e della maturità. Il significato radicale è anche persona adulta o padre (una testa due braccia aperte e due gambe larghe e ben piazzate).

Ecco quindi che il significato composto di bellezza in cinese antico è una sembianza graziosa, grande e matura.

Definizione di Bellezza

La bellezza è l’insieme delle qualità percepite tramite i cinque sensi, che suscitano sensazioni piacevoli che attribuiamo a concetti, oggetti, animali o persone nell’universo osservato, che si sente istantaneamente durante l’esperienza, che si sviluppa spontaneamente e tende a collegarsi ad un contenuto emozionale positivo, in seguito ad un rapido paragone effettuato consciamente o inconsciamente, con un canone di riferimento interiore che può essere innato oppure acquisito per istruzione o per consuetudine sociale.

Nel suo senso più profondo, la bellezza genera un senso di riflessione benevola sul significato della propria esistenza dentro il mondo naturale.

Frasi celebri sulla Bellezza

Bellezza senza cortesia è come un giardino senza fiori.
(Aśvaghoṣa)

Il bello è lo splendore del vero.
(Platone)

La vera bellezza, dopotutto, consiste nella purezza del cuore.
(Mahatma Gandhi)

La bellezza è una promessa di felicità.
(Stendhal)

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi