Zucchine in carpione

Ingredienti:

Per 4 persone:

  • 500 grammi di zucchine sottili, nel senso della lunghezza
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 piccolo bicchiere di aceto
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • salvia a piacere
  • un paio di foglie di alloro
  • olio di semi per la frittura
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Lavate bene le zucchine, spuntatele alle estremità e tagliatele a fette abbastanza sottili.

Scaldate l’olio in una padella e friggere le zucchine, poche alla volta; quindi scolatele e farle asciugare su carta assorbente.

Pulite la cipolla e gli spicchi d’aglio e tagliateli a fettine. Fateli soffriggere in una padella con un filo d’olio e le foglie d’alloro.

Quando la cipolla sarà trasparente ma ancora croccante, versate il bicchiere di aceto e, dopo qualche minuto, anche il vino bianco.

Aggiungete i ciuffi di salvia e lasciate cuocere per 3-4 minuti a fuoco vivo. Disponete a strati le zucchine in una pirofila.

Aggiungere un filo d’olio extravergine d’oliva, sale e pepe a piacere.

Versatevi sopra la carpionata preparata e lasciate marinare per 5-6 ore al fresco.

Per conservarle più a lungo usare il frigo in un contenitore ermetico di vetro.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi