Io devo risvegliarmi!

Agire e pensare nel privato in un modo e proclamare e sbandierare in pubblico il contrario è sintomo di una malattia mentale grave: si chiama sdoppiamento della personalità, o più semplicemente vivere in una costante menzogna.
E siccome la falsità, l’illusione e l’ipocrisia sono divenute le pratiche più diffuse nel nostro mondo ciò significa soltanto che siamo, seppure in diversa misura, tutti folli, pazzi, dissociati mentali appunto.
Pensiamoci. Siamo educati, ingozzati fin da piccoli da mille rivoli fetidi di educazione perniciosa, a considerare buono e normale ciò che è folle e assurdo.
Accumuliamo, odiamo il nostro prossimo, veniamo infarciti di cultura della violenza e di mille paure, ci illudiamo continuamente, maceriamo nella rabbia e nella insoddisfazione, gonfiamo il nostro stupido inesistente ego di milioni di assurdi desideri, roviniamo esistenze col cancro dell’invidia, e inappagati sprofondiamo nell’ira, nella frustrazione e spesso nel buco nero della depressione.
Tutto ciò è forse normale?
E’ normale un mondo che decanta il possesso, il potere, la forza, il desiderio e l’illusione? O è un mondo forse mille volte più adatto a bestie sanguinarie che ad esseri “vivi” che amano pensarsi “intelligenti” e “amorevoli”?
Questo incubo ad occhi aperti lo vedo popolato da miliardi di esseri impazziti, ed io ne faccio parte, sono uno di loro.
E’ una fatica immane alzare le palpebre in questo sonno indotto da pesanti sedativi della mente.
E’ una fatica indicibile, ma devo risvegliarmi.
Con tutte le mie forze, IO DEVO RISVEGLIARMI!To act and to think in private in a way, and to proclaim in public the contrary, is a symptom of a serious mental illness: it is called split personality, or simply: live in a constant lie.
And as the falsehood, illusion and hypocrisy have become the most common practices in our world that only means that we are, to varying degrees, all mad, crazy and dissociated from the real world.
Think about it.
We are educated, filled up, from an early age, by a thousand streams of fetid pernicious education, to consider good and normal what for real is absolutely crazy and absurd.
We accumulate, we hate our neighbor, we grew in a culture of violence fed by a thousand fears and illusions. We continuously soaked into anger and dissatisfaction, inflate our ego of millions of stupid unreal absurd desires, ruin lives with the cancer of envy.
Unfulfilled we sink in anger and frustration, falling into the black hole of depression.
Everything is normal, perhaps?
It ‘s normal a world that celebrates the possession, the power, the strength, the desire and the illusion? Or maybe that world is a thousand times more suitable to beasts than to sentient beings who likes to think themselves “intelligent” and “loving”?
I see this nightmare populated by billions of mad people, and i am one of them.
It ‘s a huge effort to lift the lids in the sleep induced by heavy sedation of the mind.
It ‘s a hard unspeakable, but I have to awaken.
With all my strength, I HAVE TO AWAKEN!

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi