Buddha Zentao – Sfondo Desktop Download

Buddha Wallpaper ZEN TAO Download
Buddha Wallpaper ZEN TAO Download

Buddha: “Non rimuginare sul passato.
Non sognare del futuro.
Concentra la mente sul momento presente.”

Il termine sanscrito e pāli Buddha indica, nel contesto religioso e culturale indiano, “colui che si è risvegliato” o “colui che ha raggiunto l’illuminazione”.

Altri appellativi con cui viene spesso indicato Gautama Buddha sono i termini sanscriti:

  • Tathāgata: “Il Così Andato” o “Il Così Venuto”, epiteto con cui Gautama Buddha indica sé stesso nei suoi sermoni, uguale alla forma pāli che compare di frequente nel canone pāli;
  • Śākyamuni: “Il saggio dei Śākya” (riferito al clan a cui apparteneva Gautama Buddha), utilizzato soprattutto nella letteratura del Buddhismo Mahāyāna (Sakyamuni nel canone pāli);
  • Sugata: “Il Bene Andato”, utilizzato soprattutto nell’ambito delle scritture del Buddhismo Vajrayāna ma frequente anche nel canone pāli;
  • Bhagavān: “Signore”, “Venerabile”, “Illustre”, Beato, Sublime, Perfetto. Dal sostantivo sanscrito bhaga, “ricchezza”, “fortuna”. Nella letteratura buddhista indica il Buddha.
  • Bodhisattva: “colui che sta percorrendo la via per diventare un buddha”, o “colui che cerca di conseguire il ‘Risveglio'” o “colui la cui mente (sattva) è fissa sulla bodhi”, usato per indicare Gautama prima del conseguimento della buddhità.

Nella letteratura di scuola Theravāda viene indicato con il nome pāli di Gotama Buddha.

Approfondimenti

https://it.wikipedia.org/wiki/Gautama_Buddha

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: